Strudel con taleggio e funghi

il

Dichiaro subito che non sono la responsabile di questa ricetta e ringrazio Max per la condivisione e le immagini, con le quali posso vivere di rendita per una settimana! 😎

Eccoci con gli ingredienti:

– un rotolo di pasta brisée rettangolare

– funghi misti surgelati, (meglio porcini)

– 200 grammi di taleggio

– prezzemolo

– uno spicchio d’aglio

– olio

– un rosso d’uovo per sigillare

– sale e pepe

Procedimento:

Mettete un po’ di olio in una padella e fate rosolare l’aglio. Aggiungete i funghi e fateli cuocere per una ventina di minuti, fino a quando la loro acqua sarà evaporata, aggiungete sale, pepe e prezzemolo. Nel frattempo tagliate anche il taleggio a quadretti.

Cottura dei funghi
Funghi trifolati

Stendete la sfoglia e posizionate funghi e taleggio al centro, lasciando tre centimetri liberi su ogni lato, per la chiusura.

Comporre lo strudel

Spennellate i bordi con il rosso dell’uovo appena sbattuto e chiudete, sovrapponendoli. Intagliate la superficie per consentire la fuoriuscita del vapore e infornate per 30 minuti a 190°.

Intagliare lo strudel

Oplà! Strudel salato pronto! Servire caldo!

Strudel di taleggio e funghi

Grazie Max! Diesci! 😉