Ricetta Patate Hasselback

Ho provato a fare le patate Hasselback. Chic e gustose, ci potete mettere quello che volete, o avete in casa, come nel mio caso. Le patate Hasselback sono un piatto tipico della cucina svedese, e sono un’invenzione dello chef del ristorante Hasselbacken di Stoccolma, da cui deriva il loro nome.

Io ho sbucciato le patate, ma si possono fare anche la buccia. L’importante è lavarle bene. Gli intagli devono essere abbastanza regolari, più le fette sono sottili più le patate saranno belle! Per i tagli, ho fatto a mano libera con un coltello ben affilato. Sono stata fortunata e non le ho rotte! Per evitare ogni danno, se avete uno stecco di legno da spiedini, infilatelo nella patata, in orizzontale, a un’altezza di circa un centimetro dalla base. In questo modo, anche se doveste tagliare con troppa forza, lo stecco bloccherà il coltello e la patata resterà integra! Ovviamente io non avevo lo stecco. 😒

Risciacquate ancora le patate per eliminare l’amido, in modo tale che le fette non si attacchino e partiamo con la “farcitura”. Io ho inserito rosmarino, pecorino grattugiato, sale e peperoncino. Ci vorrebbe il burro fuso tra una fetta e l’altra, ma io ho preferito l’olio, dal gusto più “light”.

Via in forno, a 200° per almeno un’ora.

Patate Hasselback
Patate Hasselback

Si possono farcire con tantissimi ingredienti: pancetta, prosciutto, pomodori secchi, formaggio tipo brie, timo, aglio e chi più ne ha più ne metta!

Farete un figurone servendole come contorno!

Oplà!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...