Ravioli cinesi

Amo molto i ravioli cinesi (o dumpling) e ho voluto cimentarmi nella loro preparazione. L’impasto è semplicissimo, ci vogliono un po’ di ingegno e impegno nella chiusura a fagottino, oppure si può scegliere la classica e più agile a triangolo 😉

Ingredienti per circa 15 ravioli:

Impasto

– 100 grammi di farina 00

– 50 ml di acqua

– sale

Ripieno

Ho preparato un mix di verdure fatto di patate, carote, piselli, fagiolini, ma si possono riempire di carne macinata o gamberetti, a piacere!

Procedimento:

Formate una fontana con la farina e aggiungete pian piano l’acqua, impastando. Aggiungete il sale e una volta pronto il panetto lasciatelo riposare in frigorifero avvolto nella pellicola per almeno un’ora.

Infarinate il piano di lavoro, fate delle piccole palle e stendete la pasta abbastanza sottile con il mattarello in un formato rotondo per fare i fagottini. Mettete il ripieno al centro e armatevi di pazienza per la chiusura.

Ravioli cinesi (dumpling)

Sollevate i bordi dell’impasto e iniziate ad arricciarli in modo tale che si incollino tra loro, fate attenzione perché l’impasto è delicato.

Ravioli cinesi

La cottura:

In una padella fate scaldare un filo d’olio, aggiungete i ravioli (teneteli distanti tra loro). Quando la base sarà dorata, aggiungete un cucchiaio di acqua per raviolo, coprite con il coperchio e fate cuocere a vapore per almeno dieci minuti, fino a quando l’acqua sarà evaporata.

Servite caldi, accompagnati da un goccio di salsa di soia se piace!
Oplà!

Ravioli cinesi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...