Sformato di fagiolini e porri

il

La voglia di cucinare è sempre latente, ma con l’autunno è più facile che mi metta ai fornelli e soprattutto che accenda il forno (anche se a Milano ci sono ancora 30 gradi) 😲

Ieri ho preparato questo sformato con porri e fagiolini. Semplice, sano e veloce. Cosa serve?

– 500 grammi di fagiolini

– 2 porri

– 1 cucchiaio di farina

– 1 bicchiere di latte

– mezzo bicchiere di acqua

– parmigiano grattugiato a piacere

– Pangrattato a piacere

– sale e pepe

Procedimento:

Lessate i fagiolini. Io uso la pentola a pressione, 10 minuti dal fischio e via. Nel frattempo in una padella con un cucchiaino di olio iniziate a far dorare i porri tagliati a rondelle. Aggiungete l’acqua e fate assorbire. Poi il cucchiaio di farina e il bicchiere di latte. Rosolate. Aggiungete anche i fagiolini e fate amalgamare tutto, insieme a sale e pepe.

Versate le verdure in una teglia di alluminio (così non dovrete imburrarla), ricoprite con il parmigiano e il pangrattato e infornate a 180° per 10 minuti. Poi avviate il grill per un’altra decina di minuti, fino a quando non vedrete la superficie ben gratinata. Fate raffreddare un attimoe servite come antipasto o come contorno.

Oplà!

Sformato di fagiolini e porri
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...