Dutch baby – come farli

il

Ho provato a fare questi deliziosi pancake fluffosi, è stupendo vederli gonfiarsi in forno. La ricetta è davvero facile e veloce, soprattutto se utilizzate il mixer, come ho fatto io ovviamente! Vediamo cosa serve.

Ingredienti per due/tre persone:

2 uova
60 grammi di farina
120 ml di latte
1 cucchiaio di zucchero
1 pizzico di sale
Cannella, se piace o vaniglia
15 grammi di burro più una noce per la teglia

Ingredienti per il dutch baby

Procedimento:

Preriscaldate il forno a 200°C e mettete a scaldare una padella di acciaio o di ferro, oppure una normale ognuna teglia da forno di 20 cm. Come ho fatto io. Mettete nel mixer le uova, la farina, il latte, lo zucchero, il sale e il burro fino a ottenere un composto molto liscio.

Composto Dutch baby


Togliete la teglia dal forno, occhio che è rovente – guantoni – e spennellatela velocemente con un po’ di burro, versate il composto e infornate. Lasciate cuocere per 15 minuti, durante i quali si gonfierà per bene e sfornate quando il dutch baby sarà ben dorato. Magari potrebbe servire qualche minuto in più, dipende sempre un po’ dal forno.

Dutch baby

Non deprimetevi quando lo vedrete sgonfiarsi appena uscito dal forno, è normale per il cambio di temperatura! 😊

Servitelo subito, guarnito con sciroppo d’acero, zucchero a velo e cannella, o frutta fresca – banane, fragole, mirtilli, o limone e zucchero.
È possibile farli anche in versione salata, accompagnati da bacon, formaggio fresco e verdure. 

Oplà!
Dutch baby con sciroppo d’acero e zucchero a velo